Terapia endodontica

L’endodonzia è quella branca della medicina che si occupa del trattamento e della terapia delle radici dei denti; quando un dente è danneggiato da carie profonda o ha subito un trauma è necessario eseguire la “devitalizzazione”, accertandosi prima che le radici non abbiamo subito fratture.

Il trattamento endodontico è un intervento ambulatoriale necessario in caso di carie molto estese penetranti, traumi o trattamenti pregressi che abbiano danneggiato irrimediabilmente la polpa dentale.
La terapia consiste nell’asportazione del nervo dentale e nella sua sostituzione nel canale con un’otturazione permanente con guttaperca e cemento radicolare.
A seconda della vitalità o meno della polpa parleremo di devitalizzazione o terapia canalare.

Gli interventi endodontici sono dei veri e propri interventi chirurgici; presso il nostro studio vengono quindi seguite tutte le linee guida procedurali di disinfezione-sterilizzazione, stoccaggio e procedure comportamentali, al pari di qualunque altro atto chirurgico odontoiatrico.

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH